Comune di Castel Gabbiano

Dichiarazione ISEE

DESCRIZIONE

Si tratta di un sistema per “misurare” la capacità economica del nucleo familiare; raccoglie i redditi soggetti all’IRPEF, il patrimonio mobiliare e immobiliare. Il tutto è rapportato alla composizione del nucleo.

L’attestazione ISEE è rilasciata dall’INPS; per ottenerla occorre presentare una Dichiarazione Sostitutiva Unica rivolgendosi ai CAAF convenzionati con il comune o all’INPS.

Va presentata ogni volta che si richiedono benefici di tipo economico (assegni al nucleo, borse di studio, contributi di vario genere), prestazioni agevolate (riduzione sulle tariffe dei servizi, sulle tasse universitarie, ecc.).

REQUISITI

Essere residenti nel Comune di Castel Gabbiano. 

MODALITA'

Ai fini della compilazione della dichiarazione sostitutiva unica è necessario presentare la seguente documentazione:

 

DATI ANAGRAFICI

• Codice Fiscale e Documento d’identità del dichiarante

• Codice Fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare

• Contratto di affitto registrato (in caso di residenza in locazione)

 

REDDITI del secondo anno precedente la presentazione dell’ISEE (per le DSU presentate nel 2015 il reddito di riferimento è quello del 2013)

• Modello 730 e/o Modello Unico e (per i dipendenti/pensionati) Modelli CUD

• Certificazioni e/o altra documentazione attestante compensi, indennità, trattamenti previdenziali e assistenziali, redditi esenti ai fini Irpef, redditi prodotti all’estero, borse e/o assegni di studio, assegni di mantenimento per coniuge e figli, compensi erogati per prestazioni sportive dilettantistiche (ivi compreso somme percepite da enti musicali, filodrammatiche e similari) etc.

 

PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBILIARE al 31/12 dell’anno precedente la presentazione dell’ISEE

• Documentazione attestante il valore del patrimonio mobiliare, anche se detenuto all’estero, e dati dell’operatore finanziario: depositi bancari e postali, libretti di deposito, titoli di stato, obbligazioni, azioni, BOT, CCT, buoni fruttiferi, fondi d’investimento, forme assicurative di risparmio, etc…

• Giacenza media annua riferita a depositi bancari e/o postali (estratti conto trimestrali e/o mensili)

• Per lavoratori autonomi e società: patrimonio netto risultante dall’ultimo bilancio presentato ovvero somma delle rimanenze finali e dei beni ammortizzabili al netto degli ammortamenti

• Certificati catastali, atti notarili di compravendita, successioni, e/o altra documentazione sul patrimonio immobiliare, anche se detenuto all’estero (fabbricati, terreni agricoli, aree edificabili)

• Atto notarile di donazione di immobili (solo per le richieste di prestazionisocio‐sanitarie residenziali) • Certificazione della quota capitale residua dei mutui stipulati per l’acquisto e/o la costruzione degli immobili di proprietà.

 

PORTATORI DI HANDICAP

• certificazione dell’handicap (denominazione dell’ente che ha rilasciato la certificazione, numero del documento e data del rilascio) ed eventuali spese pagate per il ricovero in strutture residenziali (nell’anno precedente la presentazione della

 DSU) e/o per l’assistenza personale (detratte/dedotte nella dichiarazione dei redditi del secondo anno precedente a quello di presentazione della DSU).

AUTOVEICOLI E IMBARCAZIONI di proprietà alla data di presentazione della DSU

• Targa o estremi di registrazione al P.R.A. e/o al R.I.D. di autoveicoli e motoveicoli di cilindrata pari o superiore a 500cc, di navi e imbarcazioni da diporto.

DOCUMENTI DA PRESENTARE

vedi sopra

COSTI

Nessuno

TEMPI DI RILASCIO

Variabile a seconda del CAF a cui ci si rivolge

ALTRE NOTIZIE

 

DOVE RIVOLGERSI

Per informazioni: Ufficio Servizi Sociali

SEDE DEI CAAF CONVENZIONATI:

  • CAF ACLI tel. 0373250064 piazza Manziana, 17 Crema
  • CAF CGIL tel. 0373250120 via Carlo Urbino, 9 Crema
  • CAF CISL tel. 0373390100 viale Alcide De Gasperi, 56 Crema
  • CAF MCL tel. 0373259568 via Vescovato, 18 Crema
COME CONTATTARCI
Tel. 0373 258820
Fax 0373 751900
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTOSegretario Comunale
NORMATIVA DI RIFERIMENTO

D.P.C.M. n. 159 del 05/12/2013

ORARIO DI RICEVIMENTOMercoledì dalle ore 09.00 alle ore 11.00